Sélectionner une page

MONTI DELLA CORTE Cariche sul Maghecc

↗ 1935 ↘ 1941

UGS : 0193599 Catégories : ,

Informations complémentaires

Auteur

Titre

Éditeur

Lieu d'édition

Année d'édition

Description

État de l'article

État de la jaquette

Langue

Reliure

Signature

Réf. Biblethiophile

Réf. Pankhurst Partie

Première entrée

Sortie définitive

Description

Il barone Alessandro Augusto Monti della Corte, patrizio bresciano e Cavaliere di Malta è nato il 21-1-1902.

Legionario fiumano a diciotto anni, si è laureato in Scienze Politiche presso l’Univer­sità di Roma e, conseguita la libera docenza, è stato incaricato di corsi presso l’Ateneo di Pavia e la R. Università Ungherese di Pécs.

Due volte volontario di guerra — in Africa Orientale nel 1935-36, e ancora in Etiopia nel­l’ultimo conflitto — è stato decorato al V. M. « sul campo ».

Già funzionario del Ministero dell’Africa Italiana, è stato Capo del Servizio Studi del Governo dell’Amara in A.O.I. e come tale ha organizzato e diretto importanti spedizioni esplorative.

Autore, in gioventù, di tre romanzi storici, ha scritto molto su argomenti vari di storia e di politica, di archeologia e di araldica. Ha collaborato e collabora a riviste e a giornali italiani e stranieri; ha fondato e diretto pe­riodici polemici. Esperienze e interessi mul­tiformi ed eclettici, ma in cui ricorre sem­pre un filo conduttore: l’attaccamento a quanto – spirito ed istituti – è patrimonio del­la vecchia Europa od in senso più lato, di tutto l’Occidente: religione, costume, tradi­zioni, memorie.

source: revers de jaquette.